Rapture – Lauren Kate

9780385739184

 

Ciao a tutti cari lettori!

Oggi ci occuperemo dell’ultimo capitolo della saga Fallen.
Si è vero vi avevo detto che c’è un altro libro intitolato “Unforgiven” ma si tratta di un parallelo, il libro sarà incentrato sul personaggio di Cam (purtroppo non arriverà a breve la recensione ma prometto che lo leggerò!).

Per quanto riguarda la storia di Luce e Daniel, beh il nostro percorso assieme a loro termina qui con Rapture, sì anche io son sempre triste quando concludo una saga, dire addio ai tuoi compagni di libro non è mai semplice! 😛

TRAMA:
Luce e il suo grande amore, l’angelo caduto Daniel, sono a un passo dalla salvezza. O dall’abisso. Tutto dipende da Lucifero, che vuole cancellare la storia e riscriverla per avere il mondo in pugno. Un modo per impedirglielo ci sarebbe: occorre riunire tre reliquie che si trovano a Venezia, Vienna e Avignone. In questa strenua impresa Luce e Daniel non sono soli. Al loro fianco hanno gli amici di sempre, gli angeli Roland, Cam, Gabbe, Arianne, oltre ai Nephilim, nati dall’unione di un angelo e un mortale. C’è poi la sfida dell’amore, e in quella anche gli amici più cari non possono niente. Il sentimento assoluto che lega Luce e Daniel ha attraversato il tempo, ma è ancora avvolto in troppi misteri. E non si può amare fino in fondo senza conoscersi davvero.

SPOILER ALLERT: come sempre, se non avete letto i libri precedenti, troverete un’infinità di spoiler, quindi attenzione! In caso vi consiglio di visitare le recensioni dei libri precedenti:

1° Fallen
2° Torment
3° Passion

Torniamo al libro!

Luce e Daniel devono fermare Lucifero.
Il demone ha già messo in atto il suo piano malefico per resttare le storia.
Vuole tornare al momento della caduta degli angeli e far cadere tutti gli angeli all’interno di un annunzionatore, alterando così l’intero corso della storia, cancellando tutto e tutti.

I due amanti, assieme ai loro amici, intraprenderanno una caccia alle 3 reliquie che, ricongiunte assieme sul Monte Sinai, aiuteranno i nostri angeli a scoprire l’esatto punto in cui avvenne la caduta, così da intercettare Lucifero e fermarlo.
Ma la ricerca non è semplice, il libro antico che Daniel scrisse secoli prima non da sufficienti informazioni per far sì che possano trovare gli oggetti mistici, si divideranno così in 3 gruppi per poter velocizzare la ricerca.
La caduta dura 9 giorni, di conseguenza i nostri angeli avranno esattamente il medesimo tempo per poter recuperare i pezzi.

Stringeranno alleanza con gli Esclusi e uniti riusciranno ad affrontare la Bilancia che interferirà con la loro ricerca.

Non posso aggiungere molto in questa recensione, perché vi toglierei tutto il bello di questo volume.
Il finale è letteralmente sconvolgente, vi lascerà senza parole, in positivo ovviamente.

Finalmente Luce scoprirà la verità del suo passato e della sua maledizione.
Il puzzle sarà finalmente completo, ma allo stesso tempo il Trono tornerà a farsi sentire, per chiedere all’ultimo angelo di fare finalmente la sua scelta: Inferno o Paradiso.
Cosa sceglierà?

Lauren non fa che sorprendermi di libro in libro, rimango dell’idea che il terzo sia il più bello della saga, ma devo dire che mi son totalmente ricreduta, come sapete all’inizio ero un po’ scettica, il testo è sempre più scorrevole e meno incasinato rispetto al primo volume.
La storia è fantastica, sempre più coinvolgente e piena di colpi scena, nulla di banale, insomma Lauren è riuscita a concludere la saga col BOTTO!

Sono davvero felice di aver letto questa saga, Luce e Daniel mi mancano già! 😛

Beh adesso tocca a voi scoprire la verità su Luce e Daniel 😉  buona lettura!

Un bacio!
G.

Annunci

Passion – Lauren Kate

9369720

Ciao a tutti cari lettori!
Spero stiate tutti bene!

Oggi passiamo al terzo volume della saga Fallen, intitolato Rapture.

TRAMA:
Luce sa di amare Daniel, l’angelo che per lei ha rinunciato al Paradiso, da sempre e per sempre. Adesso però ha anche capito che per dare un senso a quel “sempre”, per poter stare con Daniel e combattere al suo fianco nella terribile lotta contro i demoni, deve prima di tutto mettere ordine nella sua vita, nel suo cuore e nei suoi pensieri, e tuffarsi nelle Ombre del passato, per vedere e conoscere le infinite incarnazioni di sé nel corso dei secoli. Perché un amore impossibile ed eterno, un amore per cui vale la pena di morire, è anche un amore libero da segreti e mezze verità.

SPOILER ALLERT: trattandosi del terzo volume, se non avete ancora letto il secondo o addirittura il primo, vi consiglio di evitar di continuare a leggere e andare a leggere le seguenti recensioni del primo e del secondo volume:
Fallen
Torment

Luce in preda dal panico, e stanca di queste continue lotte, si tuffa all’interno dell’Annunziatore con l’intento di viaggiare nel tempo per trovare le sue vite precedenti e riuscire a capire cosa scatenò la maledizione ai due amanti.

Luce viaggerà nel tempo, troverà la se stessa del passato e rivivrà le sue vite precendeti pochi momenti prima di morire fra le braccia di Daniel.

Man mano che Luce passerà di vita in vita, aggiungerà pian piano pezzi al suo puzzle, e lentamente si avvicinerà alla verità.
Nel frattempo Daniel sta cercando di raggiungerla, rivivrà anche lui le vite passate di entrambi, ma sarà sempre un passo indietro a Luce.

Russia, Egitto, Tahiti, Cina e tanti altri posti.
Luce viaggerà non solo nel passato ma addirittura intorno al mondo, le sue vite precedenti la renderanno sempre più forte e consapevole di ciò che lei ma soprattutto Daniel hanno passato.

Il terzo volume è letteralmente da togliere il fiato! Ho adorato le ambientazioni scelte per le vite passate di Luce, le descrizioni dettagiate dei luoghi, dei vestiti e della fisicità dei personaggi, le emozioni di Luce e quelle delle sue vite precedenti sono perfettamente descritte, sarò banale perché l’ho detto in diverse altre recensioni, ma sono riuscita a proiettare nella mia mente i luoghi, i personaggi e le loro espressioni, TUTTO.

Il libro è decisamente scritto meglio dei primi due, molto più conivolgente!
Il lato storico mi ha personalmente coinvolto molto, rivivere il passato di Luce e Daniel ha aggiunto pezzi al puzzle incompleto non solo di Luce ma anche a quello del lettore, che come Luce, è ignaro del passato della protagonista.
Questa scelta stilistica della scrittrice dona al libro quel tocco in più da renderlo il più bello dell’intera saga (parere personale ovviamente!) , il fatto che Luce sia all’oscuro della verità esattamente come il lettore, rende tutto più interessante!

Sono davvero rimasta contenta di questo volume, decisamente il mio preferito dell’intera saga!
Luce è sempre più forte e coraggiosa, la crescita del personaggio è lenta e graduale, pian piano si rende conto di quanto in realtà sia forte e sia in grado di affrontare la verità.

L’amore dei due ragazzi farà sì che Luce possa recuperare la memoria?
Riuscirà a completare il puzzle?

Sta a voi scoprirlo!

Buona lettura 🙂
Un abbraccio
G.

Torment – Lauren Kate

phpThumb_generated_thumbnailjpg

Ciao a tutti cari lettori!

Oggi vi parlerò del secondo volume della saga Fallen – Torment.

TRAMA:

Quante vite bisogna vivere prima di incontrare qualcuno per cui valga la pena morire? Dopo la terribile battaglia tra le forze angeliche di cui la scuola Sword & Cross è stata teatro, Daniel ha nascosto Luce in un luogo sicuro, una scuola piena di Nephilim, la progenie nata dagli incroci tra angeli caduti ed esseri umani. Qui la ragazza scopre che cosa sono davvero le Ombre che la perseguitano da sempre, ma anche come sfruttarle per spiare nelle sue passate incarnazioni. E studiando le infinite versioni di se stessa, Luce capisce che è proprio nel passato che si nasconde la chiave per decifrare il suo futuro… ma anche che Daniel nasconde dei segreti. E se le avesse mentito? Se il destino di Luce fosse amare non lui, ma qualcun altro?

ATTENZIONE:SPOILER ALLERT – se non avete ancora letto il primo volume, vi consiglio di smettere di leggere! Il primo volume della saga si intitola Fallen (clicca qui per leggere la recensione)

Luce ha scoperto che Daniel e i suoi amici, sono degli angeli caduti, alcuni dei quali (tra cui Cam) hanno scelto di stare dal lato di Lucifero e diventare Demoni.
Durante lo scontro tra Daniel e Cam, Miss Sophia tenterà di portar in salvo Luce e la sua amica ferita Penn.
Tuttavia Miss Sophia si scoprirà essere una traditrice, pronta a sacrificare la vita di Luce per porre fine a secoli di lotte.

Ucciderà la povera Penn davanti agli occhi di Luce, e successivamente tenterà di uccidere Luce stessa.
La ragazza, sconvolta da tutto ciò che le sta succedendo, non riesce a capire cosa le stia succedendo, stanno accadendo mille cose tutte in fretta e non ha tempo di metabolizzare il tutto che si trova con un coltello puntato alla gola. Tutto ciò a cui riesce a pensare è il suo Daniel, là fuori a combattere per lei.
Fortunatamente Daniel arriverà a salvarla, e Miss Sophia scapperà prima di essere uccisa per mano del bellissimo Angelo.

Luce viene trasferita per motivi di sicurezza in un altra scuola, la Shoreline, dove vivono mortali (ignari dell’esistenza degli angeli ovviamente) e Nephilim (mortali nati dall’unione di Angeli e umani, o umani in cui appare il gene angelico, a causa di antenati angeli).
Luce farà amicizia con Shelby e Miles, che diventeranno l’aiuto che Luce necessita per poter continuare ad andare avanti in questa folle storia.
Con Daniel le cose non vanno come vorrebbe, lui è lontano da lei, impegnato a proteggerla da non si sa chi o cosa.
La sua assenza la rattrista ma la vita della Shoreline e i suoi amici riescono a distrarla e rendere questa esperienza scolastica “normale”, se ancora si può parlare di normale nella vita di Luce.

Tutti conoscono la storia di Daniel e Lucinda, e Luce si sente troppo sotto gli occhi degli studenti Nephilim, si sente oppressa, perché tutti sanno cose che lei non sa e che non riesce a ricordare e che nessuno può raccontarle, dovrà scoprire tutto da sola.
Pian piano troverà un modo per ricordare frammenti di passato, le ombre che tanto l’affliggevano si riveleranno basilari per la scoperta del suo passato.
Lei e Daniel riusciranno a superare le loro divergenze ? Luce riuscirà a scavare nel suo passato per capire di più su chi è veramente e su cosa sia realmente accaduto a lei e Daniel per subire una tale e dolorosa maledizione.

Ragazzi, che dire, questa saga è davvero fantastica.
Sarò onesta, il primo libro non mi aveva convinta, tuttavia ero curiosa di sapere di più sulla loro storia e ovviamente non potevo lasciar una saga a metà!
Così ho passato la mia settimana al mare col mio amico Kindle e l’intera saga pronta per essere letta!

Continuo ad essere poco convinta della scelta stilistica della stesura in terza persona, però devo ammettere che il testo è molto più scorrevole rispetto al primo volume.
Tutto è diventato più avvincente, i colpi di scena son sempre dietro l’angolo pronti a sconvolgere il lettore.
Ho sempre pensato a cosa potesse succedere o cosa potesse scoprire Luce, tuttavia non ci ho mai azzeccato, ciò è davvero molto POSITIVO non è un racconto prevedibile! 🙂

Piccola nota negativa, Luce passa troppo tempo, o pagine 😛 , a descrivere quanto desideri stare col suo Daniel, quanto sia forte questo amore nato in una vita passata e lontanissima e quanto sia dolorosa questa situazione…insomma dopo le prime lamentela direi che lo abbia capito non c’è bisogno di ricordarcelo ogni 5 minuti! Ma questi son dettagli! Ci possiamo passar sopra !

In questo volume vediamo una Luce sempre più turbata, arrabbiata e confusa.
Si ritrova catapultata in un modo di cui non sa nulla ma di cui dovrebbe conoscere ogni singolo aspetto e ciò la distrugge.
Daniel sarà meno presente, apparirà molto possessivo e autoritario nei confronti Luce e ciò porterà spesso i due ragazzi a litigare.
Miles e Shelby si riveleranno i personaggi chiavi per aiutare Luce a scoprire qualcosa di più di sé e per sopravvivere al carico emotivo che porta sulle spalle.

Ovviamente Arianne, Cam, Roland e Gabbe saranno presenti anche se in minor modo, torneranno ad essere personaggi chiave per la storia nel terzo volume!

Ma non andiamo avanti o finirò col raccontarvi tutto il libro!!

Vi auguro una buona lettura e un Buon Ferragosto! 🙂

Un Bacio
G.

Fallen – Lauren Kate

tumblr_lj5pt2P5er1qizjado1_400

 

Ciao a tutti!
Finalmente è arrivato anche per me il tanto adorato momento FERIE!
Domani sarà il mio ultimo giorno a lavoro e poi finalmente me ne andrò al mare!
Ma solo per una settimana! Giusto il tempo di finire un altro libro e prepararvi la recensione! 😛

Oggi vi parlerò di Fallen scritto da Lauren Kate.
Si tratta dell’ennesima saga paranormal! E’ uscita in Italia da un po’ di tempo, ma io l’ho notata solo ora!

Ho scoperto per di più che tra il 2013 e il 2014 venne girato il film, ma purtroppo ancora oggi non si sa nulla sull’eventuale uscita (e il film è stato completamente girato!) Mistero! Torniamo al libro!

La saga Fallen si divide in ben 5 libri (sempre saghe brevi insomma!)

Fallen
Torment
Passion
Rapture
Unforgiven

TRAMA:

In seguito a un tragico e misterioso incidente, Lucinda è stata rinchiusa a Sword&Cross, un istituto a metà fra il collegio e il riformatorio. Nell’incidente un suo amico è morto. Lei non ricorda molto di quella terribile notte, ma la sua ricostruzione dei fatti non convince la polizia. La vita nella nuova scuola è difficile: il senso di colpa non le lascia respiro, proprio come le telecamere che registrano ogni singolo istante della sua giornata. E tutti gli altri ragazzi, con cui è più facile litigare che fare amicizia, sembrano avere alle spalle un passato spiacevole, se non spaventoso. Tutto cambia quando Luce incontra Daniel. Misterioso e altero, prima sembra fare di tutto per tenerla a distanza, ma poi è lui a correre in suo aiuto, e a salvarle la vita, quando le ombre scure che Luce vede in seguito all’incidente le si stringono attorno. Luce, attratta da Daniel come una falena dalla fiamma di una candela, scava nel suo passato e scopre che standogli vicino, proprio come una falena, rischia di rimanere uccisa: perché Daniel è un angelo caduto, condannato a innamorarsi di lei ogni diciassette anni, solo per vederla morire ogni volta… Insieme, i due ragazzi sfideranno i demoni che tormentano Luce, e cercheranno la redenzione.

La trama mi ha subito incuriosito moltissimo! E anche la copertina devo dire che mi ha colpita a priva vista!(Anche se non si dovrebbe mai giudicare un libro dalla copertina!!ma finché è in positivo va bene no? 😛 ).

Angeli caduti e amore proibiti? Come potevo non leggerlo?! E infatti mi ci sono letteralmente catapultata! Divorando interamente il libro!

Il racconto è scritto in 3° persona, una scelta stilistica discutibile; il racconto perde molto da questo punto di vista. Sicuramente è un’opinione personale, ma sono dell’idea che questo genere di racconti debba essere scritto in prima persona e ovviamente dal punto di vista del personaggio principale.
Purtroppo questa scelta stilistica rende a volte difficile la lettura per il lettore, che può facilmente perdere il filo del discorso.
Ripeto, magari è solo una mia opinione, non critico assolutamente il modo di scrivere della scrittrice, critico solo il fatto che secondo me poteva essere scritto diversamente e avrebbe reso letteralmente più attraente la storia.

Ma torniamo a Luce, al suo amore proibito e a tutto ciò che gira intorno alla Sword&Cross.

Devo dire che dopo i vampiri, gli dei dell’olimpo e demoni vari effettivamente gli angeli mi mancavano!

Luce è una mortale, perseguitata sin da piccola da queste strane ombre, che l’hanno costretta a passare per psicopatica, tant’è che i genitori l’hanno sottoposta a diverse visite psichiatriche con tanto di psicofarmaci (e se si pensa che in realtà era tutto dovuto a questo mondo misterioso di cui fa parte, devo dire che mi fa davvero tanto tenerezza!).
Si trova a frequentare questo istituto correzionale perché la polizia ritiene Luce una potenziale psicotica omicida con memoria a breve termine, in breve pensano sia stata lei ad appiccare l’incendio in cui è morto il suo amico, e che lei non riesca a ricordare perchè è pazza!
Sarà così? Lo vedrete!

In questa scuola troveremo diversi casi di ragazzi altrettanto problematici, alcuni anche della peggior specie! Luce farà amicizia con Arianne, un ragazza davvero particolare e stravagante con tanto di braccialetto elettronico (si definisce tra i peggiori individui della scuola!), conoscerà la dolce Penn, l’unica ragazza normale che si trova a frequentare una scuola di giovani pazzi omicida solo perché il defunto padre era il giardiniere della scuola e lei non aveva altro posto in cui andare! (Oltre al danno..la beffa!)
Ovviamente non mancheranno le antipatie e qui entra in gioco la cara Molly, che metterà spesso ne guai la povera Luce (e credetemi a volte mi sembra davvero un po’ troppo rimbambita e mi fa sempre più tenerezza!).
Ma parliamo di ciò che, immagino, sia di vostro maggiore interesse… Daniel.
Oh Daniel, il bellissimo angelo caduto, biondo con gli occhi grigi con sfumature di viola (non so come possa essere possibile un colore del genere! Anche io ho gli occhi cangianti ma dal verde al castano…qui siam proprio nel vero lato fantasy!), il loro primo incontro è tutt’altro che romantico, un bel dito medio e Luce può davvero sentirsi la benvenuta !! (non entro nei dettagli se no poi vi tolgo il divertimento!)
Ma Daniel non è il solo ragazzone ad attirare l’attenzione di Luce, abbiamo anche il caro Cam, moraccione con gli occhi verdi, molto più socievole di Daniel.
Spesso questo essere molto socievole, e a volte spudorato, suscita attacchi di rabbia mista a gelosia al caro Daniel, lasciando Luce sempre più confusa.
Non sa chi dei due scegliere, anche se sente di essere sempre più attratta da Daniel, e non si capacita del fatto che, nonostante Cam sia molto più dolce e disponibile di Daniel, Luce sia comunque sempre più attratta da Daniel.
E qui arriva il lato mistico/storico, che ahimè vi hanno già anticipato nella trama (e non capisco come mai!)
Una vera e propria maledizione, impedisce ai due amanti di stare insieme. Lo scandaloso atto di amare una mortale non fu ben accetto in Paradiso, e Daniel venne maledetto per l’eternità.
Il nostro angelo è costretto a vedere morire (e non vi dirò come!) la sua amata Luce, ogni 17 anni, ogni volta che Luce rinasce, riesce a re-incontrare Daniel e ad innamorarsi di lui, ed ogni volta che inizia a ricordare le vite passate o che i due si scambiano il primo bacio, la morte piomba sulla ragazza portandola via dalle braccia di Daniel.

Davvero tragico, credetemi che stavo male per questi due poveri ragazzi che alla fine vogliono solo amarsi e stare insieme.
Anche in Paradiso non sono poi tanto carini e flessibili!

Beh non posso e non voglio dirvi altro! Ma vi consiglio di leggerlo!
Lasciatevi andare tra le pagine di questo amore proibito ! E poi ditemi cosa ne pensate!
Io nel frattempo continuo a leggere il secondo volume 😉

Buona serata cari lettori!
Un bacio
G.

p.s BUONE VACANZE A TUTTI 🙂