Cuore Puro – Jennifer L. Armentrout

cuore-puro-jennifer

Buongiorno Carissimi readers!
mi scuso per l’ennesima assenza!
Spero abbiate passato delle bellissime feste 🙂

Finalmente è arrivato il tanto atteso capitolo 2 della saga convenant intitolato “Cuore Puro”.
Ho avuto la fortuna di poter leggere l’intera saga in lingua originale, altrimenti non sarei riuscita ad aspettare mesi e mesi per l’uscita dei vari volumi! (case editrici dovete farci attendere meno accidenti! :P)
Ma adesso tuffiamoci in questo meraviglioso libro!

TRAMA:
Essere destinata a diventare una specie di fonte di energia soprannaturale non è esattamente quello che Alexandria sognava nella vita. Neanche se i suoi poteri servono a Seth, l’Apollyon, il più potente dei Mezzosangue, nonché… la sua ombra. Seth non la lascia un momento: la segue durante gli allenamenti, l’aspetta alla fine delle lezioni, compare persino nella sua camera da letto. È vero che la sua presenza ha anche degli effetti benefici – per esempio, con lui accanto Alex non ha più gli incubi terribili del tragico confronto con la madre – ma non ha alcuna influenza sui sentimenti fortissimi e proibiti che prova per il Puro Aiden… e nemmeno su ciò che lui è disposto a fare, e a sacrificare, per lei. Quando i daimon penetrano nel Covenant e attaccano gli studenti, gli dei inviano le Furie, divinità minori determinate a distruggere ogni pericolo per la scuola, incluso l’Apollyon e… Alex. E come se avere a che fare con un’orda di mostri dell’etere non fosse abbastanza, un’altra misteriosa minaccia incombe su di loro: qualcosa, o qualcuno, vuole neutralizzare Seth, anche se questo significa rendere schiava Alex o addirittura ucciderla. Ma quando ci sono di mezzo gli dei, semplicemente alcune decisioni non possono essere cambiate. Per nessun motivo.

Avevamo lasciato la nostra Alex ancora sottoshock per aver dovuto uccidere sua madre ormai diventata un daemon e per aver scoperto di essere destinata a diventare il secondo Apollyon.
Dopo le varie torture subite per poter difendere il suo migliore amico Caleb, si ritrova l’intero corpo segnato dai marchi tipici dei morsi dei daemon, da aspirante sentinella dovrebbe andarne fiera perché son segno del suo coraggio e dell’esser sopravvissuta ma per Alex sono un pesante fardello da portare.

I suoi allentamenti con Aiden e Seth continuano regolarmente, ma non possiam certo dire che la tranquillità è tornata a regnare nel mondo di Alex.
Si scoprirà che i daemon continuano ad attacare ma soprattutto che un daemon è riuscito ad intrufolarsi nell’accademia creando il caos all’interno dell’istituto.

La situazione inizia a preoccupare anche gli Dei che come segnale di avvertimento inviano le furie, dee di basso rango che si presentano sotto forma di bellissime statue di marmo che al momento di massima allerta e pericolo fuoriescono dal loro guscio di marmo per distruggere tutto ciò che per loro è una minaccia per salvezza dell’istituto e l’incolumità del loro mondo.
Alex ovviamente non riesce a non ficcare il naso in questo mistero su come i daemon siano riusciti ad intrufolarsi nel convenant, andando contro al volere di suo zio Marcus e Aiden.

Ma non finisce qui, Alex dovrà anche prepararsi ad un incontro col consiglio dove depositerà la sua testimonianza su ciò che è avvenuto durante l’incontro con sua madre, tuttavia il consiglio è ovviamente composto da purisangue e molti di loro non amano i mezzosangue e soprattutto non amano l’idea dell’imminente risveglio del secondo Apollyon.
Purtroppo le sfide per Alex sono solo appena cominciate e non faranno che aumentare, mettendo a dura prova il suo caratteraccio (in senso buono ovviamente, come puoi non amare questo personaggio?!) e i suoi sentimenti.

Ragazzi io ormai so di essere ripetitiva con i libri della Jennifer, perciò eviterò di dilungarmi molto su quanto sia in adorazione per questi libri!
Il modo di scrivere di questa autrice riesce sempre ad incollare il lettore al libro! state certi che questa saga non sarà una delusione!

Buona Lettura!
Un abbraccio
G.

Annunci

Il Fante Di Fiore (parte prima) – Angelica Cremascoli

il-fante-di-fiori-angelica-cremascoli-parte-prima

Buongiorno cari Readers!
Mi scuso infinitamente per l’assenza, sono davvero un disastro!
Ma non ho smesso di leggere anzi, ho in lavorazione diverse recensioni, che spero di pubblicare regolarmente senza sparizioni ulteriori!

Oggi sono felicissima di parlarvi del Fante Di Fiori di Angelica Cremascoli di cui ho fatto la segnalazione poco tempo fa!

TRAMA:
Avevamo lasciato Engie Porter a bordo di un aereo diretto a Londra, con un braccialetto stretto in mano e nuove domande a cui rispondere.
La ritroviamo sempre alle prese con i suoi dubbi, impegnata in una continua guerra di amore con Derek Heart. Ma proprio quando il lieto fine sembra vicino, il passato torna a farsi sentire, nei panni di un vecchio fidanzato e di un segreto troppo a lungo taciuto.

Sono passati pochi mesi dall’ultima volta che abbiamo visto la nostra cara Engie spiccare il volo per tornare a Londra, lasciandosi tutto alle spalle, compreso Kay.
Tutto ciò per mantenere la promessa fatta a suo padre: la tanto temuta Laurea, o è stato solo un pretesto per scappare dai suoi problemi e dall’amore?

Finalmente è il grande giorno e la nostra Rott è pronta, o quasi, ad affrontare la discussione della sua tesi di laurea.
Ovviamente non macheranno le crisi isteriche tipiche di Engie a far divertire il lettore ;), ma vi lascio scoprire come andrà avanti questa parte del racconto!

Durante la festa in suo onore, circodata dai parenti, compresa la madre con i figli (fratellastri di Engie), la nostra Rott riceve una visita davvero inaspettata, Brownie!
La sua migliore amica, nonché datrice di lavoro, è venuta a festeggiarla ma non solo, è tornata per riportare Engie in America per farla tornare a lavorare per il suo corpo di ballo.
Purtroppo però Engie non è convinta di voler realmente tornare alla vecchia vita, solo pensare a ciò che ha “abbandonato” quando è scappata via per questa sua “fuga di studio”, ma soprattutto rivedere ed eventualmente affrontare LUI…potrebbe essere troppo per lei e la sua, già instabile, salute mentale! (ovviamente in senso ironico e affettuoso! Chi non ama questo lato pazzo e ansioso di Engie?)
Ma nulla può fermare Brownie e in men che non si dica si ritrovano su un volo diretto negli USA ma non solo…ad aspettarla ci sarà una mega festa in suo onore, con la sua crew, i suoi amici..e con la partecipazione speciale di un certo gruppo, il cui cantante è davvero affascinante 😉
Oh sì miei amati readers Kay sarà lì pronto ad affrontare Engie, a qualsiasi costo..

Ma non voglio andar troppo avanti, vi rovinerei troppo la sorpresa, ma qualcosa per attirar la vostra attenzione devo scriverla 😉
Sappiate che Engie non solo dovrà affrontare l’incontro con Kay, che tutte noi sognavamo da mesi (e tutto ciò che comporterà!) Un fantasma del passato di Engie tornerà per destabilizzare la tanto irrequieta mente della nostra Rott.

Che dire, non vedevo l’ora che questo libro uscisse! La storia mi ha coinvolto così tanto dalle prime pagine del primo libro che è quasi diventata una droga!
Sono stra contenta che nonostante sia già al 3° volume della saga, Angelica sia riuscita a mantenere i personaggi stabili, ovvero i loro caratteracci, i loro difetti, i loro pregi sono sempre quelli, i modi di fare e parlare non sono cambiati, e credetemi non è facile mantenere stabili tutti quei personaggi!
Leggendo questo libro e ritrovare tutti i personaggi così come li hai lasciati è come tornare a casa e ritrovar i vecchi amici lì dove li avevi lasciati! Non appena leggi come Engie affronta i suoi momenti d’isteria, il sorriso è pronto a spuntare!
Il modo in cui Angelica ha scritto questi libri mi ha davvero colpito, totalmente diverso dai banali young adult, questa ragazza ha un modo di scrivere molto articolato, che mi affascina ogni volta.
Ancora più stupefacente è come sia riuscita a costruire dei personaggi per i quali non puoi non provare affetto!
Complimenti Angelica 🙂 continua così!
Attendo con ansia il seguito!

Beh readers, buona lettura 😉
Un abbraccio
G